Selettori generici
Solo corrispondenze esatte
Ricerca nel titolo
Ricerca nel contenuto
Selettori del tipo di post
manuale utente

Guida all'uso delle mappe nelle presentazioni

Indice dei contenuti

Migliorare le presentazioni con l'Assistente mappe

Immergetevi nel mondo dinamico delle mappe con la nostra guida completa, progettata per migliorare le vostre presentazioni. Grazie alla comprensione e all'utilizzo dei nostri strumenti cartografici dettagliati, potrete illustrare senza fatica i vostri viaggi, evidenziare luoghi specifici e creare itinerari di viaggio animati che diano vita ai vostri viaggi. Questa guida fornisce istruzioni passo dopo passo sulle varie funzioni e opzioni di personalizzazione disponibili nel nostro Assistente mappe. Intraprendiamo questo viaggio cartografico per elevare i vostri slideshow e coinvolgere il vostro pubblico.

Come iniziare con l'Assistente mappe?

Per aprire l'Assistente mappe, selezionare Map Assistant… dal Slideshow oppure utilizzare la scorciatoia e premere ++4.

Per modificare un livello di mappa esistente, selezionarlo e aprire nuovamente l'Assistente mappe. È possibile aprire l'assistente anche tramite il menu contestuale del livello o il tasto Modifica mappa e percorso... nella sezione Opzioni mappa.

Modifica delle schede

L'assistente visualizza un'ampia mappa e tre schede di modifica nella barra laterale sul lato destro: MappaLuoghi, e Percorso.

Utilizzare queste schede per impostare le animazioni della mappa. Il Mappa controlla l'area complessiva della mappa e gli effetti di zoom opzionali. La scheda Posizione consente di aggiungere marcatori per posizioni specifiche. La scheda Percorso La scheda consente di aggiungere punti di passaggio e di creare un'animazione del percorso di viaggio.

💬

Oltre a queste impostazioni, ci sono altre opzioni che controllano l'aspetto generale delle animazioni della mappa al di fuori dell'Assistente mappe.

Scheda Mappa

Regione: Il riquadro blu nella vista mappa indica quale regione della mappa verrà renderizzata. è possibile spostare questo riquadro blu trascinandolo. Trascinare i punti d'angolo o i bordi della cornice blu per ridimensionarla. Un'etichetta visualizza sempre le dimensioni della mappa in pixel.

Se si scorre o si ingrandisce la mappa, il riquadro blu potrebbe uscire dall'area visibile. Fare clic su Riporta a visibile per spostare il riquadro blu nell'area attualmente visibile.

Se si desidera aggiungere un effetto di zoom alla mappa, questa deve essere un po' più grande della dimensione dello stage della presentazione, altrimenti i pixel risulteranno sfocati durante lo zoom. Un esempio: per una presentazione 4k (3840 × 2160) e un intervallo di zoom 10%, la mappa dovrebbe avere una dimensione minima di 4224 × 2376 pixel. È sufficiente impostare il valore Gamma di zoom Lo slider a 10% se ne occupa automaticamente.

Stile della mappa

È possibile scegliere tra quattro diversi stili di mappa o caricare uno stile personalizzato.

L'aspetto visivo della mappa renderizzata può essere successivamente personalizzato applicando effetti di livello. Le varie combinazioni di stile della mappa ed effetti di livello richiedono un po' di sperimentazione per trovare l'esatta corrispondenza.

Scheda Luoghi

La scheda Luoghi è progettata per consentire di evidenziare luoghi specifici nella presentazione della mappa. I punti vengono visualizzati come punti circolari e sono sempre visibili sulla mappa.

Esistono diversi modi per contrassegnare una posizione:

  • È sufficiente fare clic sulla mappa dove si desidera aggiungere un punto.
  • In alternativa, fare clic con il tasto destro del mouse sul punto desiderato e scegliere "Aggiungi posizione".
  • Fare clic su Importazione GPX Punti di passaggio... per caricare i waypoint da un file GPX file. È un formato di file che registra i dati GPS. Le tracce registrate in questo file saranno ignorate e verranno aggiunti solo singoli waypoint.

Rimozione di una posizione: Avete cambiato idea su una località? Cliccate con il tasto destro del mouse sul suo punto e scegliete "Elimina località".

Con la scheda Luoghi è facilissimo individuare tutti i luoghi in cui si è stati, rendendo la presentazione informativa e visivamente accattivante.

Se si desidera un'etichetta per una località, attualmente è necessario aggiungere un livello di testo separato sopra il livello della mappa e posizionarlo accanto al punto della località.

Scheda Percorso

La scheda Percorso consente di creare un percorso animato. Forse si desidera mostrare i percorsi fatti durante i propri viaggi. Un percorso di viaggio viene visualizzato come una linea animata in cima alla mappa. Per creare un percorso di viaggio sono disponibili due opzioni:

Creare un'animazione di percorso

  • Creazione manuale: Preferite disegnare voi stessi? Fate clic sulla mappa per iniziare il percorso e continuate a fare clic per tracciare l'intero viaggio.
  • Utilizzo di un file GPX: Se si dispone di un dispositivo GPS, di un orologio per il fitness o si utilizzano alcuni strumenti online, è possibile che venga fornito un file GPX. Questo file registra il vostro percorso di viaggio. Basta importarlo qui per avere un percorso immediato sulla mappa.

Importare un file esistente GPX è di gran lunga il metodo più semplice per creare un percorso di viaggio.

Modifica di un percorso

È possibile modificare facilmente il percorso esistente. Un percorso si basa su Punti del percorso e Punti di passaggio. Punti del percorso sono semplici posizioni per controllare il percorso, ma durante l'animazione diventano invisibili. Punti di passaggio controllano il percorso allo stesso modo, ma sono visibili durante l'animazione.

  • Volete regolare un punto del percorso? Basta trascinarlo nella posizione giusta.
  • Per eliminare un punto, tenere premuto il tasto e fare clic su di esso, oppure accedere al menu contestuale facendo clic con il tasto destro del mouse sul punto.
  • Per le curve, tenere premuto il tasto e trascinare un segmento del percorso.
  • Facendo clic con il tasto destro del mouse su un punto qualsiasi, si può modificare "Opacità da qui" per cambiare l'opacità del percorso rimanente.
  • Fare clic con il tasto destro del mouse su qualsiasi punto per modificare Punto di passaggio.

💬

Per creare le curve, tenere premuto il tasto e trascinare un segmento del percorso.

Opzioni mappa

Segmento di percorso

Qui è possibile definire quale parte del percorso viene visualizzata. Di solito si vuole visualizzare l'intero percorso (0%- 100%), ma per i percorsi di più giorni si può desiderare di animare solo una parte del percorso. In questo caso, cambiare il valore Inizio e Fine fino a visualizzare il segmento corretto nello Stage.

Se si sceglie di visualizzare un segmento per la seconda o terza parte di un percorso, è possibile visualizzare opzionalmente i segmenti precedenti del percorso con un'opacità ridotta. Questo aiuta a vedere il segmento corrente nel contesto del percorso complessivo.

Il Velocità di animazione definisce quando e a che velocità viene animato il percorso di viaggio. Se ad esempio si vuole che la mappa sia visibile per un po' prima dell'inizio dell'animazione e che la mappa sia visibile dopo la fine dell'animazione del percorso, si può scegliere una curva di velocità simile a questa:

Responsabile del percorso

Se si desidera un'icona animata in testa al percorso di viaggio, fare clic su una delle icone incluse.

  • Fare clic sul contorno tratteggiato per non selezionare alcuna icona.
  • Fare clic su una delle icone incluse per selezionarla.
  • Fare clic su ... per caricare la propria icona. Si consiglia di utilizzare un'icona PNG con alfa.

A seconda dell'icona scelta, è necessario impostare un paio di opzioni:

  • Selezionare "Ruota" per le icone che devono orientarsi lungo il percorso. È utile per le icone che si vedono dall'alto, come l'aereo, la vista dall'alto dell'auto o la freccia.
  • Selezionare "Capovolgi" per le icone che devono sempre apparire in posizione verticale, come persone, navi, ecc. "Capovolgi" farà in modo che cambino l'orientamento a destra e a sinistra a seconda della direzione di marcia.
  • Selezionare "Colora" se si desidera dare all'icona un colore diverso dal nero.

Stile del percorso

Qui è possibile selezionare il colore, lo stile e la larghezza della linea del percorso di viaggio e dei waypoint o punti di localizzazione. Le dimensioni dei waypoint devono essere maggiori della larghezza della linea per poterli distinguere chiaramente. È anche possibile impostare colori diversi per i waypoint per differenziarli dalla linea del percorso.

Effetti

Le funzioni Correzione colore, Bianco e nero, Seppia e Acquerello possono essere utilizzate per modificare l'aspetto visivo di un livello di mappa. Ciò richiede un certo grado di sperimentazione per ottenere l'aspetto desiderato. Ecco un paio di esempi.

Curando le mappe con precisione e creatività, i vostri slideshow non solo racconteranno, ma affascineranno visivamente e trasporteranno gli spettatori nel cuore delle vostre avventure. Che si tratti di localizzare luoghi o di animare vasti viaggi, il nostro Assistente mappe vi garantisce gli strumenti per raccontare la vostra storia con eleganza e chiarezza.

Il vostro feedback

Come valuta la sua esperienza con questa funzione di FotoMagico™?